PROFESSIONAL

  Clicca per entrare nel gruppo CUFFIE Clicca per entrare nel gruppo CUFFIE

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sui nuovi prodotti? Email:

Contattaci

Azienda
- email: info@exhibo.it
- email: direzione@exhibo.it
- email: amministrazione@exhibo.it
- email-PEC: amministrazione@pec.exhibo.it
- tel: +39-039-4984.1


Dal Lunedì al Venerdì: 8,30-17,30

 

Professional
- email: proaudio@exhibo.it
 

Progetti
- email: acoustics@exhibo.it
- email: comsicur@exhibo.it
- web: www.exhibo-acoustics.com
 

Consumer
- email: sennheiser.cons@exhibo.it
- email: tivoli@exhibo.it
- email: infoteac@exhibo.it
- email: vogels@exhibo.it

 

 Supporto Prodotti
- Ricerca centri di assistenza
 

Novità

torna alle notizie » approfondimento

09/11/2016

Allen & Heath celebra il successo del dLive, il mixer digitale scelto dai professionisti di tutto il mondo

Oggi il lancio di due nuove IPad Apps

Usato da oltre 150 service di impianti destinati ai grandi tour internazionali, il dLive di Allen & Heath si conferma come una delle principali e più apprezzate novità del settore audio professionale degli ultimi anni, un mixer digitale progettato con un'ampia capacità di elaborazione che ha l'obiettivo di imporsi come sistema di mix definitivo.

Leon Philips, live sound & touring evangelist del marchio, spiega che l'estrema flessibilità del sistema nei flussi di lavoro, la qualità sonora a 96kHz, le potenzialità di espansione ed integrazione, hanno fatto del dLive un prodotto di successo, entrato nei tour europei di Travis, Morrissey, AIR e tantissimi altri artisti di fama mondiale.
 

Proprio David "Milky" Milward, FoH di Morrissey, ci conferma che è giunto al completamento del primo "giro del mondo" con i live dell'artista e che il dLive S3000, per la prima volta sotto il suo controllo, è stato un compagno fidato, solido ed estremamente performante in ogni situazione.Jared Daly, fonico di palco per Bring Me The Horizon (BMTH), aggiunge che l'upgrade del preamp modeling contenuta nell'ultimo aggiornamento firmware è eccellente ed ha iniziato ad usarla da subito.

La prima band ad adottare in tour il dLive è stata Above & Beyond, esibendosi in località prestigiose quali l'Hollywood Bowl, la Sidney Opera House e la Royal Albert Hall di Londra. Il loro fonico di palco, Tom Howat, aveva richiesto il sistema proprio per le grandi capacità di mix e di numero di canali, per la possibilità di mixare gestendo un gran numero di musicisti con sistemi di monitoring personali in-ear ed ME-1.

Senza contare la tecnologia necessaria per il tour di una realtà come i Soulwax, con due sistemi separati e la gestione di MADI, Waves e reti DANTE.

Le maggiori società che operano nei live tour hanno quindi scelto il dLive di Allen & Heath per il loro lavoro ed il 2016 di chiuderà come un anno di grande successo per il marchio inglese.

A&H ha oggi annunciato due applicazioni per Apple iPad per migliorare ulteriormente l'esperienza di mixing su dLivedLive

MixPad è uno strumento di mix per il sound engineer che fornisce controllo mobile wireless per il sistema di mixaggio digitale dLive. dLive MixPad si integra alla perfezione con l'hardware DLive per fornire il controllo simultaneo di funzioni indipendenti, per esempio un sound engineer usando la superficie di controllo può dedicarsi al front-of-house mentre un altro utilizzando l'iPad può seguire il monitoraggio del palco.

dLive OneMix fornisce il controllo su uno specifico mix monitor, permettendo ai musicisti sul palco di controllare i propri monitor in-ear. iPads multipli possono essere impostati dall'utente amministratore per dare ad ogni musicista controlli avanzati e personalizzazione, il tutto senza il rischio di interferire con il FOH mix principale.

Disponibili a brevissimo nell'Apple Store.