Home » Progetti » Novità
torna alle notizie » approfondimento

30/09/2010

Ascom i62 è il primo handset al mondo a sfruttare le potenzialità offerte dalle reti 802.11n

Ascom Wireless Solutions, fornitore leader di soluzioni di wireless communication on site, presenta Ascom i62, l’handset VoWiFi di nuova generazione, il primo a supportare il più recente standard di rete IEEE 802.11n.

 

"Con questa nuova generazione di terminali stiamo rafforzando ulteriormente la nostra posizione nel mercato VoWiFi, alla luce della continua crescita del WiFi sia in Europa sia negli Stati Uniti anche nei prossimi anni", spiega Peter Härdi, Vice President, International Marketing and Product Management di Ascom Wireless Solutions. "Con il supporto della tecnologia .11n, Ascom i62 assicura che voce e dati vengano gestiti al meglio in termini di copertura, di throughput e di qualità della voce. In particolare, il nuovo i62 è stato progettato con un occhio di riguardo per il mercato healthcare. Il suo utilizzo garantisce benefici concreti agli operatori sanitari e agli addetti alla manutenzione".

 

Il nuovo terminale Ascom i62 VoWiFi sostituisce il modello precedente Ascom i75 e offre un nuovo elegante design, vanta un display ad alta risoluzione TFT a colori, è classificato Ip44, ha una durata maggiore delle batterie e dispone di numerosi altri miglioramenti. Come tutti gli handset Ascom, può essere gestito over-the-air (OTA) ed è testato per interoperare al meglio all'interno di reti WiFi 802.11 a/b/g/n Il prodotto e’ il frutto della lunga esperienza di Ascom nei terminali ad alte prestazioni, nei sistemi di trasmissione wireless per voce e messaggi e nelle applicazioni per la gestione di allarmi tecnologici e personali in ambienti e tipo mission critical.

 

Ascom i62 offre una soluzione unica per gli utenti attraverso la funzionalità Interactive Messaging che supporta una vasta gamma di strumenti di comunicazione fissa, wireless e mobile, tra cui sistemi di messaggistica e allarme, sistemi di telefonia GSM, e-mail e Internet. L'architettura aperta basata su IP consente di realizzare un sistema altamente scalabile, il che significa che le aziende possono soddisfare le necessità immediate con una soluzione iniziale di limitate dimensioni, per poi aggiungere capacità o funzionalità extra in relazione alla crescita delle esigenze. Ascom fornisce interoperabilità con i principali vendor sul mercato ed è in grado di personalizzare l'integrazione qualora necessario. Indipendentemente dal fatto che un sistema PBX sia di tipo tradizionale oppure basato su IP, o se sia connesso a un sistema di chiamata infermiera o altri tipi di monitoraggio dei pazienti.

 

Per ulteriori informazioni www.ascom.com/ws

 


ASCOM WIRELESS SOLUTIONS
Ascom Wireless Solutions è leader di mercato nelle comunicazioni wireless on-site per le industrie manifatturiere e di processo, gli ospedali, gli istituti di assistenza per anziani, i servizi di sicurezza e di comunicazione interna nel settore retail e in quello alberghiero. Oltre 75.000 sistemi sono installati in tutto il mondo. La società propone un’ampia gamma di soluzioni voce e di messaggistica professionale, che creano valore per i clienti supportando e ottimizzando i loro processi mission critical. Le soluzioni si basano sulle tecnologie VoWiFi, IP-DECT, Nurse Call e paging, che si integrano con i sistemi esistenti in azienda. Presente con sussidiarie in 10 paesi, la società ha 1.200 dipendenti in tutto il mondo. Fondata nel 1950 e con sede a Goteborg in Svezia, Ascom Wireless Solutions è una divisione di Ascom Group, quotato nella Borsa svizzera.

 

DOWNLOAD IMMAGINE ALTA RISOLUZIONE